Lo stile vintage a Mosca

Al settimo piano di una palazzina con vista sullo scenario naturale del lungofiume Karamyshevskaya, lo studio di architettura e interior design Archventil ha progettato un delizioso appartamento di 62 mq. Lo stile dichiaratamente vintage è sottolineato da pezzi di modernariato e design d’autore mischiati ad oggetti originali recuperati ai mercati artigianali. Per la cucina l’obiettivo è di accostare ai legni scuri del parquet e al marmo bianco di carrara qualcosa di particolarmente unico. La ricerca li porta a scegliere il modello 1956 di Marchi Cucine.

La cucina componibile che fa parte della collezione Vintage è caratterizzata da ante realizzate con un patchwork di alluminio, una texture perfetta per lo stile generale della residenza. La cucina è composta da un doppio binario con pensili a giorno e top in ardesia. La grande cappa, anch’essa realizzata con il patch in alluminio, copre tutta l’area della zona cottura e lavaggio è dotata di faretti. La struttura in marmo bianco definisce la cucina creando la zona bar.